Bertoli Maila Bertoli Maila . Padova, (Veneto) Guida Turistica Padova e ville venete Provincia di Padova.
Guida Turistica Padova e Ville Venete Padova, (Veneto). 3385648858. .

I due Pini Marittimi di Padova Est

Li saluti quando parti e, il più delle volte, lo fai quasi pensando di far loro invidia, perché ti allontani dalla quotidianità mentre loro stanno sempre a casa, tra le cose vecchie, tra le solite cose - Io me ne vado, non ho radici, vado verso il futuro. Un po' come quella rosa che disprezzava il suo principino. Loro invece le hanno messe, eccome, le radici. Non amano viaggiare. Stanno a casa. Sono

Leggi tutto...

I portici di Via Cassan

I portici di via Cassan

Padova è famosa per i suoi portici. Se ti venisse voglia di percorrerli tutti, potresti goderti la città al riparo dal sole e dalla pioggia per 12 km. Ogni zona porticata si caratterizza per qualche particolare. Ma nella fretta poi, ci sembrano tutti uguali. Tutti, tranne quelli di via Cassan. Quelli potrei riconoscerli a occhi chiusi. Appena

Leggi tutto...

El Capitèo

Ieri mattina ero seduta sopra al parapetto che dà sulla Scalinata Grande del Portello e, nell'attesa, mi sono messa ad osservare le persone che passavano. Tanti, tantissimi ragazzi che andavano da qui a là e da là a qua, ognuno in direzione di qualche punto, presumo qualche aula.Ognuno con i propri pensieri e preoccupazioni. Ognuno con i propri sogni e desideri. Altri più sereni, almeno apparentemente, erano seduti al bar a consumare qualcosa e a sorridere, convinti che la primavera fosse davvero alle porte. Qualcun altro si era appartato sulla scalinata e con libro alla mano, si era creato una sorta di barriera dal mondo per farsi aiutare dalla natura circostante nell'impresa di imparare il più possibile. Tutto in movimento, tutto con uno scopo. Ad un certo punto

Leggi tutto...

11 marzo 1944 e Mantegna

Cade oggi un triste anniversario. 69 anni fa, l'11 marzo 1944, a seguito di un bombardamento aereo viene colpita e distrutta una parte della Chiesa degli Eremitani. Se ne va così in frantumi una parte degli affeschi che Andrea Mantegna (e altri)  aveva realizzato per la famiglia Ovetari. Purtroppo, non è l'unico danno che l'arte di Padova subisce in questa occasione.

Joomla templates by a4joomla

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information